Skip to main content
Intervento di restauro di Biores Restauri

Cappellina di Santa Barbara nella Sala Grande – Rocca Sforzesca di Dozza (BO)


Nell’ambiente oggi adibito a vano montavivande un tempo vi era una cappellina dedicata a Santa Barbara, protettrice di torri e fortezze.

È plausibile far risalire la realizzazione della cappella agli interventi seicenteschi di ampliamento del Salone Maggiore: il piccolo oratorio di devozione privata non risulta nella visita pastorale del 1574 mentre è citato nella visita apostolica del 1742.

Negli inventari della Rocca del 1795 e 1812 è documentata la cappellina attigua al Salone Maggiore completa di altare e arredi sacri come pure è rappresentata nelle piante settecentesche del perito Antonio Laghi.

In un inventario del 1826 l’oratorio disadorno appare pressochè in disuso, tanto è vero che nel 1834 ne fu realizzato uno nuovo nell’ala a sinistra della Sala Maggiore, nel “quartiere del mastio”, dedicato alla Madonna Immacolata.

La piccola cappella privata di Santa Barbara scomparve nel XIX secolo, a causa delle trasformazioni della cucina al piano terra e la costruzione del montavivande e di nuove canne fumarie che ne occuparono in parte il vano, demolendo l’antico assetto della cappella.

Venne inoltre realizzata una nuova copertura di questo piccolo ambiente con una volta a botte, abbassandolo in altezza rispetto all’originale soffitto dell’antica cappella seicentesca, presumibilmente ancora in essere.

  • Anno
    2021
  • Luogo
    Dozza (BO)
  • Intervento
    Intervento di restauro
  • Proprietà
    Comune di Dozza
  • Collocazione
    Sala Grande al primo piano
  • Oggetto

    Lacerti di pitture murali
  • Soggetto

    Immagini di Santi e putti
  • Datazione
    ‘600
  • Autore
    Ignoto
  • Tecnica
    Pittura a calce con successive ridipinture

Le immagini dell’intervento alla Cappellina di Santa Barbara nella Sala Grande – Rocca Sforzesca di Dozza (BO)

Ripresa fotografica della Cappellina, prima e dopo il descialbo e l’intervento di restauro

Ripresa fotografica della parete destra prima e dopo l’intervento di restauro

Particolare dell’architrave del portale dopo l’intervento di restauro delle decorazioni riscoperte

Fasi del descialbo con bisturi e martellina

Particolari delle decorazioni riscoperte dopo l’intervento di restauro